La forza della passione

Da qualche giorno ormai è ufficiale: Roberto De Zerbi siederà sulla panchina dell’Olympique Marsiglia, contratto di tre anni fino al 30 giugno 2027.
Durante la conferenza di presentazione, il tecnico bresciano non ha nascosto le motivazioni, anche ambientali, che l’hanno spinto sulla panchina dei francesi, facendo un parallelismo con il suo passato rossonero.

Spinto da quella forza che muove tutto, che fa fare scelte a volte incomprensibili ma fa sentire vivi, Roberto De Zerbi è un uomo passionale, che vive di stimoli, ama le sfide e non soffre le piazze calde come Marsiglia…e come Foggia.
Non manca mai di ricordare Foggia, la sua Foggia, che tanto gli ha dato e dalla quale fu costretto ad allontanarsi, in una calda mattina di Ferragosto.
Non sappiamo se un giorno la sua strada e quella del Foggia torneranno ad incrociarsi per riprendere insieme quel percorso, ma sicuramente è diventato un foggiano d’adozione e, a modo suo, porta Foggia nel cuore e in giro per l’Europa.
Buon lavoro mister!