La fabbrica dei sogni

E’ iniziata ufficialmente la nuova stagione calcistica e con essa comincia anche quello che per tanti appassionati di calcio, è il momento dei sogni e delle ambizioni.

Fino a qualche anno fa ci si catapultava in edicola ad acquistare la copia del quotidiano che si riteneva più affidabile e via a leggere le tabelle degli acquisti, delle cessioni e delle trattative in corso, con la speranza di leggere il nome del calciatore che potesse accendere la fantasia.

Ora invece le notizie arrivano in tempo reale e consentono di essere aggiornati di continuo sulle trattative della propria squadra del cuore: ognuno segue sui profili social tanti esperti di mercato e svariate pagine giornalistiche e non, che pubblicano continui aggiornamenti sulle trattative, dal calcio europeo alle serie minori.

Nessun tifoso può essere privato della gioia di vedere accostato alla propria squadra il nome del bomber da 20 gol a stagione, del regista che illumina il gioco o del portiere saracinesca che guiderà il reparto, e perché no, anche della paura di leggere il nome del proprio beniamino accostato ad altre squadre e magari in questo caso avere dentro la speranza che la notizia si riveli infondata.

Il 30 agosto alle 20.00 la “fabbrica dei sogni” chiuderà i battenti e da quel momento le gioie e i dolori li verranno regalati esclusivamente dal campo, che resta sempre e solo il giudice supremo, che alla fine emetterà i propri verdetti, però per questo c’è ancora tempo…ora è il momento di sognare.

Noi di Mitico Magazine cercheremo di dare il nostro contributo, aggiornandovi periodicamente in merito alle ufficialità e alle trattative della campagna trasferimenti del campionato che ci riguarda più da vicino, il girone meridionale della serie C. 

Buon calciomercato a tutti!