Cerignola – Foggia: le probabili formazioni. Diversi dubbi per Tisci, nel Foggia si torna all’antico

Nel Cerignola alcuni dubbi a poche ore dal match, dovuti alle condizioni non ottimali di qualche elemento.
Ghisolfi e Maza infortunati, Ligi e Rizzo da valutare, così come Capomaggio, reduce da un lungo periodo di stop, di contro ci sarà il capitano Allegrini, di rientro dalla squalifica.
Tra i pali Krapikas, linea difensiva composta da Coccia, Gonnelli (o Ligi), Allegrini e Russo, a centrocampo Tascone, Capomaggio e Ruggiero, in avanti D’Andrea e Leonetti (o D’Ausilio) a supporto di Malcore.

Il Foggia affidato ad Olivieri, potrebbe optare per il 3-5-2, assente Embalo, aggregato il giovane Divietro, recuperato Rizzo, trasferta vietata ai sostenitori rossoneri.
Dovrebbero scendere in campo tutti i giocatori di maggior esperienza, per cercare di invertire la rotta e riprendere a fare punti.
Davanti a Nobile, il trio composto da Salines, Carillo e Riccardi, sulle fasce Garattoni e Rizzo, Di Noia in cabina di regia affiancato da Frigerio e Schenetti, in avanti la coppia formata da Peralta e Tonin.

Calcio d’inizio ore 20.45, diretta satellitare Sky Calcio (canale 254), diretta streaming NowTV