Calciomercato Serie C girone C: le operazioni del 24 gennaio. Il Crotone saluta un big, il Foggia sistema il centrocampo ma rischia di perdere un attaccante

Il Crotone sta per salutare un pezzo pregiato, Jacopo Petriccione dovrebbe a breve accordarsi con il Catanzaro, salendo di categoria ma rimanendo comunque in Calabria.
Vicini a lasciare Crotone anche il fantasista Rojas e l’attaccante Vuthaj, per quest’ultimo si sarebbe fatto avanti il Potenza, con il Taranto che resta vigile.
Potrebbe salire in Serie B anche il terzino del Benevento, Hamza El Kaouakibi, per lui si prospetta il ritorno in prestito al Sudtirol.

Il Foggia, ufficializzato Cudini, continua a muoversi sul mercato, cede Garattoni all’Entella ed è praticamente fatta con la Cremonese per il prestito del centrocampista Tenkorang, classe 2000, che il mister marchigiano ha già allenato a Campobasso mentre Vacca rescinde il contratto e saluta i rossoneri.

Per la difesa il Foggia avrebbe chiesto informazioni al Lecco in merito alla posizione dell’esperto Battistini, che ultimamente sta trovando poco spazio e potrebbe cambiare aria, così come potrebbe rientrare nei piani anche l’esterno Rolando, in uscita dal Renate.
Ufficiale l’arrivo ad Avellino dell’esperto difensore mancino Frascatore, ceduto a titolo definitivo dalla Turris, così come è ufficiale il prestito del centrocampista 2003 Speranza, che dal Novara passa al Brindisi.

Potrebbe lasciare la Turris anche il fantasista Giannone, finito nel mirino del Latina del neo tecnico Gaetano Fontana, che offrirebbe in cambio l’attaccante Jallow.
L’Avellino, sfumato Starita, è ancora alla ricerca di un attaccante e avrebbe messo nel mirino Tonin del Foggia, Manzari dell’Ascoli e Achik del Bari, quest’ultimo su suggerimento di mister Pazienza, che ha potuto apprezzare da vicino le doti di Achik nel corso della sua esperienza a Cerignola.

Il Pescara di Zeman si inserisce nella corsa all’attaccante Raul Asencio, obiettivo del Cerignola (interessato anche a Fabrizi del Latina) e del Taranto, che presta il difensore De Santis alla Fermana.
Il Giugliano saluta il centrocampista Eyango, poco utilizzato, che potrebbe essere rimpiazzato dall’ex foggiano Maselli, attualmente alla Juve Stabia.
Il difensore Marco Soprano potrebbe passare dalla Casertana al Picerno o alla Turris.